Ulele, creatività al servizio della comunità

La miglior pubblicità è il passaparola. Così recita il senso comune. E l’esplosione di Internet e dei social media ha reso nuovamente attuale  questo adagio: Ulele ne è l’esempio emblematico. Il progetto Ulele è infatti leader europeo in materia di crowdfunding, meccanismo di raccolta fondi che si basa sulle reti relazionali, il cui potenziale raggio d’azione è sfruttato appieno attraverso il “megafono” rappresentato dalla Rete.

Ulele, che è nato nel 2010, ha sede a Parigi, e ad oggi ha consentito il finanziamento di circa 1800 progetti dislocati in 47 Paesi. Ulele offre uno “spazio espositivo” agli ideatori di iniziative creative e fortemente peculiari nel proprio ambito, per consentire loro di realizzarle attraverso il coinvolgimento della più vasta platea possibile di persone.

continua a leggere qui

crowdfunding

Advertisements